Elisabetta Poltronieri, Maurella Della Seta, Corrado Di Benedetto – Controllo semantico nell’archivio digitale delle pubblicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità.

Posted on 27 febbraio 2009

0


[Continuo la pubblicazione degli appunti che ho preso nel corso del Terzo Summit Italiano di Architettura dell’Informazione;  vengono ora presentati un progetto di repository aperto e le sue funzionalità di ricerca.]

Elisabetta  ha presentato il lavoro svolto dal suo gruppo al sito http://dspace.iss.it/dspace/
Si tratta di un Open Access repository dell’Istituto Superiore di Sanità, ovvero di un archivio digitale ad accesso aperto. In Italia gli Open Access Repository sono circa 400, presenti per lo più in ambito accademico, e hanno la finalità di raccogliere la ricerca scientifica e i contenuti didattici dell’ente che li pubblica.

Nel campo di ricerca, tra gli altri, si può utilizzare il Medical Subject Heading: un insieme dei termini utilizzati per l’indicizzazione della letteratura medica. Come tradurre in seno all’Istituto superiore della Sanità questo corpus terminologico vastissimo? Ovvero: dato uno standard, come trasferirlo all’interno di sistemi informativi aperti / destrutturati?

Il gruppo di lavoro ha ottenuto un’organizzazione a concetti partendo da un termine a top class, ovvero una correlazione semantica tra più termini.
In questo modo si è pronti ad effettuare categorizzani mediante procedimenti di text mining.

[Il video dell’intervento di Elisabetta è disponibile alla pagina http://www.viddler.com/explore/DElyMyth/videos/83/]

Advertisements