Moda

Posted on 21 aprile 2010

2


Parola del giorno. Sapere.it cita, alla voce “moda“:

n.f. [pl. -e]
1
usanza più o meno mutevole che, diventando gusto prevalente, s’impone nelle abitudini, nei modi di vivere, nelle forme del vestire: la moda del baciamano, delle gonne lunghe; moda parigina, italiana; moda femminile, maschile; un vestito alla moda, all’ultima moda: che segue i più recenti canoni imposti da chi ispira il gusto prevalente; essere, andare di moda: essere conforme al gusto corrente; uscire, passare, tornare di moda: non essere più o essere di nuovo conforme al gusto, all’uso del tempo.
2 (estens.) l’industria, il commercio dell’abbigliamento di qualità: il mondo della moda.

Il mio amico Lorenzo la spiega meglio:

“Ma perché non fai anche tu l’alternativo, come tutti gli altri?”

Posted in: Facetiae