I colori dell’amore. E dell’odio. E della morte…

Posted on 3 maggio 2010

1


InformationIsBeautiful è un bel blog su infografica e rappresentazione del testo.
Qualche giorno fa ha pubblicato una bella immagine alla pagina http://www.informationisbeautiful.net/visualizations/colours-in-cultures/

Si tratta di uno studio su quali siano i colori che vengono accostati a determinati concetti astratti; sono rappresentate diverse culture, come potete notare:

I colori usati nelle culture del mondo
Le associazioni sono talvolta discutibili, ma nel complesso è uno schema molto interessante. Vediamo un po’ di esempi di cosa ne emerge.
Le culture sono state messe in ordine di utilizzo dei colori: questo significa che la cultura che più spesso identifica i suoi concetti con un colore è quella occidentale, mentre la cultura che lo fa meno spesso è quella del Sud America.

I concetti che vengono rappresentati per il maggior numero di culture con lo stesso colore, in modo per così dire universale, sono:

  • Passione: rosso (per le culture occidentale, giapponese, hindu, nativo-americana ed est-europea)
  • Malvagità: nero (per le culture occidentale, giapponese, hindu e asiatica)
  • Calore: rosso (per le culture occidentale, hindu, est-europea e musulmana)
  • Fiducia: blu (per le culture occidentale, giapponese ed est-europea)
  • Codardia: giallo (culture occidentale e giapponese)
  • Decadenza: viola (culture occidentale e giapponese)
  • Eccitazione: rosso (culture occidentale e giapponese)
  • Divertimento: giallo (culture occidentale e hindu)

Ci sono poi quei concetti che sono rappresentati con un gran numero di colori differenti:

  • Morte (il numero 16): nera per le culture occidentali, giapponese e nativo-americana; bianca per le culture hiundu e cinese; verde per la cultura sudamericana; argento per la cultura musulmana.
  • Felicità (il 38): gialla per la cultura occidentale; verde per la cultura hindu; bianca per la cultura dei nativi americani; rossa per le culture cinese e asiatica.
  • Amore (53): rosso per le culture occidentale, giapponese e dell’est Europa; verde per la cultura hindu; giallo per la cultura dei nativi americani; blu per la cultura africana.
  • Pace (63): gialla per la cultura occidentale; blu per le culture giapponese e africana; bianco per le culture hindu e nativo-americana; argento per la cultura musulmana.
  • Dolore (59): nero per la cultura occidentale; bianco per la cultura cinese; giallo per la cultura est-europea; viola per la cultura sudamericana.
  • Rispetto (72): grigio per la cultura occidentale; bianco per la cultura giapponese; argento per la cultura dei nativi americani; giallo per la cultura cinese.

Nel mondo musulmano il verde, colore dell’Islam, significa ovviamente Religione (42), Paradiso (42), Dio (33) ma anche Buona Sorte (35).
Ora andate avanti voi, e trovatemi altre evidenze divertenti… :)

Annunci