Etnosemiotica

Posted on 22 novembre 2011

0


Vi segnalo il libro”Etnosemiotica – Questioni di metodo“, a cura di Maurizio Del Ninno: Meltemi Editore, Roma, 2007.

Cito dalla pagina http://www.libreriauniversitaria.it/etnosemiotica-questioni-metodo-meltemi/libro/9788883535321:

Nel 1960 Claude Lévi-Strauss sostenne la tesi di una sostanziale sovrapposizione del campo dell’antropologia a quello della semiotica. Nonostante il significato teorico e l’importanza dell’intuizione, la preoccupazione prevalente degli studiosi è stata in seguito quella di rimuovere o arginare gli effetti di questo rivoluzionario punto di vista.

Qualche anno più tardi, tuttavia, attraverso una formulazione più attenta ai differenti confini disciplinari, anche Algirdas J. Greimas rilanciò la proposta con l’idea di un’etnosemiotica, parallela all’etnolinguistica.

L’intento di questo volume è quello di ridestare il dibattito e di ripercorrere attraverso diversi studi, alcuni dei quali ormai esemplari, i momenti più significativi dell’incontro tra semiotica, linguistica e antropologia.

I saggi raccolti in questo volume sono i seguenti:

  • Elogio dell’antropologia, di Claude Lévi-Strauss (disponibile all’indirizzo http://www.etnosemiotica.it/userfiles/LSdi%201b%20elogio.pdf)
  • La deduzione della gru, di Claude Lévi-Strauss (disponibile all’indirizzo http://www.etnosemiotica.it/userfiles/LSdi%202b%20Deduzione.pdf)
  • Il folclore come forma di creazione autonoma, di Pëtr Bogatyrëv e Roman Jakobson
  • Fiabe di magia e fiabe cumulative, di Vladimir Jakovlevic Propp
  • La battaglia di Sentino, di Georges Dumézil
  • Degli dei e degli uomini, di Algirdas Julien Greimas
  • Dal folclore alla mitologia. A proposito di alcuni elementi folclorici: motivo e cliché, di Joseph Courtés
  • Aspetti antropologici della lingua. Ingiurie e categorie animali, di Edmund R. Leach
  • Disneyland. Degenerazione utopica, di Louis Marin
  • La “corsa dei ceri” a Gubbio. Stato di una ricerca, di Maurizio del Ninno (su questo argomento vedete anche il DOC “Intorno all’etnosemiotica“)
  • Analisi semiotica dei numeri di clown, di Paul Boussac
  • Il racconto genealogico spartiate: la rappresentazione mitologica di una organizzazione spaziale, di Claude Calame
  • Mandrake e la magia della comunicazione, di Antonino Buttitta (pubbliato anche in “La realtà dell’immaginario. I media tra semiotica e sociologia. Studi in onore di Gianfranco Bettetini”)
  • De Tex fabula narratur, di Paolo Fabbri (lo trovate anche su http://www.paolofabbri.it/articoli/tex.html)

Altri documenti su questo argomento sono disponibili per il download (gratuito e senza registrazione) dal sito http://www.etnosemiotica.it

Buona lettura

Posted in: Facetiae