Sapevatelo: su SiCapisce-channel!

Posted on 13 febbraio 2012

0


Dal Devoto-Oli (no, non c’è online):

abaco: <à-ba-co> (o abbaco) s.m. (pl. –chi)

1. Antico pallottoliere o altro primitivo strumento per far di conto.
2. Libretto dove s’imparavano i primi elementi dell’aritmetica (in questo sign. più com. la variante abbaco)• Oggi, sin. di nomogramma~ In artiglieria, grafico usato per l’elaborazione dei dati occorrenti alla preparazione ed esecuzione dei tiri.
3. Tavola usata dagli antichi Romani per esporre il vasellame durante i banchetti, o le sacre offerte.
4. Il coronamento del capitello della colonna negli ordini architettonici classici; per analogia, la parte terminale superiore di mensole e balaustri.

Dal lat. abâcus, dal gr. ábaks –akos ‘tavoletta’; prima attestazione: 1260-61
Annunci
Posted in: Etimologie, Facetiae