Browsing All Posts filed under »La lingua e la mente«

Le ultime parole (di Ivano)

novembre 10, 2011

0

Dice Ivano Fossati: In piena decadenza Le parole non hanno chance È proprio una faccenda inquietante Il pensiero che degenera Facciamo un affare con Dio Ci lasci una seconda possibilità Se può Sono della stessa idea ad esempio anche Gustavo Zagrebelsky e Gianrico Carofiglio, entrambi interessati alla lingua contemporanea per motivi perlopiù politici, ed entrambi […]

Quali sono tutte le parole collegate a quella che ho in mente?

luglio 11, 2011

5

E’ sempre utile avere a disposizione alcuni strumenti con cui identificare quelle parole che hanno a che fare con un determinato ambito semantico. Utile per i giornalisti, per scrivere racconti e per fare ricerche online: voi conoscete uno o due indizi e vi serve individuare quali altre parole sono semanticamente correlate a questi. Alla pagina […]

Questo mese in edicola

giugno 20, 2011

2

Sulla rivista mensile “Alfabeta2” di giugno 2011 è uscito un dossier dal titolo “Parlare di oggi” a cura dei semiologi Gianfranco Marrone e Paolo Fabbri. L’argomento è il metodo con cui è possibile intervenire in materia di cultura: ovvero, il linguaggio della critica. Per parlarne, Gianfranco Marrone introduce il dossier partendo dalla critica del linguaggio […]

Linguaggio e pensiero

aprile 18, 2011

5

Su “Le Scienze” di questo mese (aprile 2011) è uscito un articolo di Lera Boroditsky sull’influenza che le lingue hanno sulla nostra percezione del mondo. L’autrice è professore associato di psicologia cognitiva alla Stanford University nonché direttore della rivista “Frontiers in Cultural Psychology“. Nel suo articolo l’autrice ha citato alcuni argomenti che abbiamo già avuto […]

Nel caso, metto una bomba.

marzo 14, 2011

1

Mi viene raccontata una cosa interessante, che dà da pensare. A Cuba, a quanto pare, hanno un modo di dire: “metto una bomba” nel senso di “faccio un casino“. A loro modo di vedere è un’espressione neutra: nessuno si preoccupa, quando la usi. Stai semplicemente sostenendo che ti farai valere. Un cubano che ormai da […]

Quell’impercettibile divario tra voce e gesto…

novembre 29, 2010

2

Cito parte di un articolo apparso sul sito de “Le Scienze” alla pagina http://lescienze.espresso.repubblica.it/ articolo/ articolo/ 1344751: Abituati la fatto che voce e viso siano in corrispondenza emotiva, gli occidentali sono spiazzati di fronte a persone di altre culture in cui ciò non avviene. L’espressione delle emozioni è fortemente condizionata dalla cultura in cui si […]